Get Social With Us
Mina Volpe Shop | Mina Volpe Shop, i filati naturali che utilizziamo per produrre le nostre calze
Mina Volpe utilizza solo filati naturali e biologici come bambù, cotone, cotone pima e lana merinos.
filati, naturali, bambù, cotone, cotone pima, calze in lana merinos
20091
page,page-id-20091,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,select-theme-ver-3.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

I FILATI

IL BAMBU'

I filati di bambù (viscose) sono in gran parte prodotti dall’industria convenzionale mescolando le foglie del bambù e i trucioli legnosi a solventi chimici, come ad esempio l’idrossido di sodio (NaOH), che è noto anche con il nome di soda caustica o liscivia e il disolfuro di carbonio. A causa dei rischi per la salute e ai danni ambientali, questo metodo chimico non è giustamente considerato sostenibile anche se l’impatto negativo sull’ambiente sia limitato a questo passaggio della produzione, mentre tutto il resto, dalla coltivazione alla raccolta, risulta essere più sostenibile anche del cotone biologico che necessita, al contrario del bambù, di molta acqua. Metodi di produzione recenti hanno permesso che il processo meccanico di frantumazione delle parti legnose della pianta di bambù possa anche impiegare enzimi naturali per rompere le barriere in modo tale che le fibre naturali possano essere pettinate e filate e certificate Oeko-Tex.

bamboo
bill_gordon_shares_his_spraying_tips
IL COTONE PIMA

Cotone PIMA è Il cotone più fine del mondo ed è apprezzato per la sua straordinaria morbidezza, la delicata lucentezza e la resistenza all’usura. Il cotone Pima utilizza la fibra di una specie diversa di pianta del cotone, la Gossypium barbadense. Questa costituisce solo una piccola parte della produzione di cotone mondiale ed è nota anche come cotone ELS (Extra Long Staple) e viene coltivato in pochissimi paesi al mondo, come per esempio nel sud degli Stati Uniti d’America, in Perù e in Australia. Grazie alle condizioni ideali di coltivazione e ad un sistema di raccolta scrupoloso, le fibre risultano particolarmente lunghe, fino a 35 mm (generalmente le fibre di cotone sono lunghe tra i 13mm e i 20 mm) e possono essere tessute in un filato estremamente morbido e raffinato, utilizzato per tessuti lussuosi e di altissima qualità.

LA LANA MERINOS

La lana merino proviene dalla tosatura delle pecore di razza merino, originarie della Spagna, ma il cui allevamento è ormai diffuso in molti paesi come Australia e Argentina. La lana merino raccoglie in sé tutte le caratteristiche proprie della lana, esaltandole. Ha infatti un altissimo potere igroscopico: i capi in lana merino assorbono l'umidità prodotta dalla sudorazione quindi è una fibra particolarmente adatta alla produzione di calze Usiamo lane Mulesing Free, cioè provenienti da pecore che non abbiano subito il mulesing, un trattamento violento usato da molti produttori per salvaguardare la lana, metodo evitabile con tecniche semplici, ma risulta difficile cambiare credenze e abitudini radicate negli allevatori.

lana-Merino